12 Marzo 2018  09:39

Box Office Usa: Black Panther ancora in testa

Paolo Sinopoli
Box Office Usa: Black Panther ancora in testa

Black Panther (Disney)

È il primo film Marvel a restare al primo posto della top ten per il quarto weekend consecutivo

Continua la corsa di Black Panther (Disney), diventato il primo film Marvel a restare in testa alla top ten nordamericana per il quarto weekend consecutivo. In questo fine settimana (9-11 marzo) il film ha registrato 41 milioni di dollari (-38%) in 3.942 cinema e un incasso complessivo di 562 milioni. Chiudono la top ten due new entry: Nelle pieghe del tempo (Disney) con 33 milioni di dollari in 3.980 cinema e l’horror Strangers: Prey at Night (Aviron) con 10,4 milioni di dollari in 2.464 cinema.

Al quarto posto figura il thriller con Jennifer Lawrence Red Sparrow (Fox) con 8,1 milioni di dollari (-51%) in 3.064 cinema e un incasso complessivo di 31 milioni al secondo weekend. Seguono la commedia action Game Night (Warner) con 7,9 milioni di dollari (-24%) in 3.061 cinema, per un totale di 45 milioni al terzo weekend, Peter Rabbit (Sony/Columbia) con 6,8 milioni di dollari (-32%) in 3.112 cinema e un incasso complessivo di 93 milioni al quinto weekend, e l’action con Bruce Willis Il giustiziere della notte (MGM) con 6,6 milioni di dollari (-49%) in 2.882 cinema, per un totale di 23 milioni al secondo weekend.

Chiudono la top ten la new entry The Hurricane Heist (Entertainment Studios) con 3,1 milioni di dollari in 2.402 cinema, il nuovo sci-fi con Natalie Portman Annientamento (Paramount) con 3,1 milioni di dollari (-43%) in 1.709 cinema, per un totale di 26 milioni al terzo weekend, e Jumanji (Sony/Columbia) con 2,7 milioni di dollari (-37%) in 2.157 cinema e un incasso complessivo di 397 milioni al dodicesimo weekend. Degna di nota anche la performance di Morto Stalin, se ne fa un altro (IFC) con 181mila dollari in quattro cinema e con una media per schermo di 45mila dollari.

EDITORIALISTI

  • 03 Dicembre 2018
    Guardiamo avanti, con ottimismo
    Volenti o nolenti le Giornate Professionali di Sorrento sono da sempre un passaggio cruciale per il mercato.
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 18 Dicembre 2014
    Bls, nel 2014 600 giorni di riprese
    Per la BLS – Film Fund & Commission dell’Alto Adige il 2014 si è chiuso con un bilancio molto positivo, con oltre 600 giorni di riprese

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy