12 Febbraio 2018  10:06

Box Office Usa: Cinquanta sfumature di rosso (Universal) si porta in testa

Paolo Sinopoli
Box Office Usa: Cinquanta sfumature di rosso (Universal) si porta in testa

Cinquanta sfumature di rosso (Universal)

Chiudono il podio Peter Rabbit (Sony/Columbia) e Ore 15:17 – Attacco al treno (Warner)

Il maggior incasso del weekend (9-11 febbraio) in Nord America è stato Cinquanta sfumature di rosso (Universal) con 38,8 milioni di dollari in 3.768. Un risultato inferiore ai weekend di apertura dei capitoli precedenti Cinquanta sfumature di nero (46 milioni – 2017) e Cinquanta sfumature di grigio (85 milioni – 2015). Chiudono il podio due new entry: il film d’animazione Peter Rabbit (Sony/Columbia) con 25 milioni di dollari in 3.042 cinema e Ore 15:17 – Attacco al treno di Clint Eastwood (Warner) con 12,6 milioni in 3.042 cinema.

Scende al quarto posto l’avventuroso Jumanji (Sony/Columbia) con 9,8 milioni di dollari (-10%) in 3.136 cinema e un incasso complessivo di 365 milioni all’ottavo weekend. Seguono il musical con Hugh Jackman The Greatest Showman (Fox) con 6,4 milioni di dollari (-16%) in 2.373 cinema, per un totale di 146 milioni all’ottavo weekend, il terzo capitolo action Maze Runner: La rivelazione (Fox) con 6 milioni di dollari (-42%) in 2.923 cinema e un incasso complessivo di 49 milioni al terzo weekend, e l’horror con Helen Mirren Winchester (Lionsgate) con 5 milioni di dollari (-45%) in 2.480 cinema, per un totale di 17 milioni al secondo weekend.

Chiudono la top ten del weekend The Post di Steven Spielberg (Fox) con 3,5 milioni di dollari (-32%) in 1.865 cinema, per un totale di 72 milioni all’ottavo weekend, il romantico fantasy La forma dell’acqua di Guillermo Del Toro (Fox Searchlight) con 3 milioni di dollari (-32%) in 1.780 cinema e un incasso complessivo di 49 milioni all’undicesimo weekend, e Nella tana dei lupi (STX) con 2,8 milioni di dollari (-36%) in 1.468 cinema, per un totale di 41 milioni al quarto weekend. Interessante anche l’incasso di The Oscar Nominated Short Films 2018 (Shorts International), pari a 615mila dollari in 180 cinema.

EDITORIALISTI

  • 18 Ottobre 2018
    Fate presto
    Ci siamo appena lasciati alle spalle il caso di Sulla mia pelle di Alessio Cremonini con tutte le conseguenze che ha...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy