17 Maggio 2018  10:00

Armònia acquisisce Estendo

Aldo Cattaneo
Armònia acquisisce Estendo

Il fondo ha acquistato per 50 milioni di euro il 68,5% della società piemontese specializzata nell’estensione di garanzia

Si ingrossa il carrello della spesa del fondo Armònia con una terza acquisizione (dopo quella di Alberto Aspesi e del GSA-Gruppo Servizi Associati) quella di Estendo, la società piemontese, con sede a Miasino (NO), specializzata nella progettazione, organizzazione ed erogazione tutti i servizi collegati alla vendita di “estensioni di assistenza” e della gestione del post vendita per i prodotti technical goods. Il fondo Armònia ha infatti acquisito il 68,5% della società per un valore di circa 50 milioni di euro. Estendo è nata nel 2004 da un’idea della famiglia Storti (che adesso detiene il 30% delle quote), proprietaria anche di SBS, ed ha sviluppato il proprio business in particolare nel canale eldom sotto la guida dell’amministratore delegato Andrea Fortis (al quale è rimasto l’1,5% del pacchetto azionario), raggiungendo un fatturato di circa 25 milioni di euro in costante crescita negli ultimi anni.

Contenuti correlati : estendo Armònia storti fortis

ACCADDE OGGI

  • 15 Dicembre 2014
    Nuovi ingressi Goclever Italia
    Goclever, produttore di tablet, smartphone e altri device di elettronica di consumo, ha ampliato il proprio team in Italia con tre nuovi innesti per...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy