29 Settembre 2017  09:44

Unieuro, “Siamo soddisfatti”

Elena Reguzzoni
Unieuro, “Siamo soddisfatti”

Luigi Fusco, COO della catena, commenta così i primi riscontri sulle nuove aperture e sul rebranding della rete ex Andreoli

“Siamo soddisfatti, anche se siamo solo ai primi passi”. Questo è il commento di Luigi Fusco, COO della catena, a e-duesse, sui primi riscontri sulle nuove aperture di Roma Eur e dello store di Novara e sul rebranding della rete ex Andreoli: “Sono segnali positivi soprattutto alla luce di un contesto di mercato molto complesso in cui l’intero canale registra da anni contrazioni sulle pedonabilità e una accelerazione della migrazione dal fisico al digitale; un fenomeno previsto e prevedibile, ma che anche un’insegna omnichannel come la nostra deve comunque governare. Oggi è sempre più evidente che la partita competitiva la dobbiamo giocare avendo la capacità di conquistare come brand la preferenza del consumatore all’interno del suo paniere di spesa e dei suoi desideri perché oggi i nostri competitor non sono solo le altre insegne eldom e gli etailer, ma anche EasyJet, Costa Crociere o Zara. La risposta raccolta su questi nuovi store, come su quelli pontini e abruzzesi recentemente acquisiti, ci dice che abbiamo la capacità d’attrarre persone nei nostri pv. E’, ripeto, un primo segnale, ma importante”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI