01 Marzo 2018  12:18

Boom dello streaming in Uk nel 2017

Antonio Allocati
Boom dello streaming in Uk nel 2017

Secondo i dati Era, per la prima volta, la spesa generata dall’entertainment supera quella relativa alla carta stampata, ovvero libri e giornali

Uk, la popolazione nel 2017 ha speso più denaro per l’entertainment ovvero home video, musica e videogiochi che in libri, riviste e giornali. Lo stabiliscono i dati ufficiali dell'Annuario di Entertainment Retail Association (ERA) pubblicati sul sito dell’associazione. Ed è la prima volta che ciò accade. Fattore decisivo è la crescita di servizi digitali di Spotify, Steam, Netflix, Amazon, Deezer, Sky, Apple e Google. Secondo la ricerca realizzata per ERA dal Leisure Industries Research Center della Sheffield Hallam University, i consumatori britannici hanno infatti speso nel 2017 complessivamente 7,2 miliardi di sterline (circa 8 mld di euro) per musica, video e giochi nel 2017 rispetto ai 7,1 miliardi per libri, riviste e giornali. Il tasso di crescita per il settore entertainment è stato dell'8,8%.

Contenuti correlati : music uk streaming era video game

ACCADDE OGGI

  • 18 Dicembre 2013
    Cattivissimo Me 2 da record in Usa
    Un risultato davvero lusinghiero quello registrato da Universal Studios Home Entertainment per Cattivissimo Me 2, uscito in home video lo scorso 10...

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy