01 Marzo 2018  12:18

Boom dello streaming in Uk nel 2017

Antonio Allocati
Boom dello streaming in Uk nel 2017

Secondo i dati Era, per la prima volta, la spesa generata dall’entertainment supera quella relativa alla carta stampata, ovvero libri e giornali

Uk, la popolazione nel 2017 ha speso più denaro per l’entertainment ovvero home video, musica e videogiochi che in libri, riviste e giornali. Lo stabiliscono i dati ufficiali dell'Annuario di Entertainment Retail Association (ERA) pubblicati sul sito dell’associazione. Ed è la prima volta che ciò accade. Fattore decisivo è la crescita di servizi digitali di Spotify, Steam, Netflix, Amazon, Deezer, Sky, Apple e Google. Secondo la ricerca realizzata per ERA dal Leisure Industries Research Center della Sheffield Hallam University, i consumatori britannici hanno infatti speso nel 2017 complessivamente 7,2 miliardi di sterline (circa 8 mld di euro) per musica, video e giochi nel 2017 rispetto ai 7,1 miliardi per libri, riviste e giornali. Il tasso di crescita per il settore entertainment è stato dell'8,8%.

Contenuti correlati : music uk streaming era video game

ACCADDE OGGI

  • 26 Settembre 2006
    Cei-Lux: noleggio via Sms con Videodrinn
    Cei-Lux, l’azienda modenese produttrice dei distributori automatici a marchio 24videostation, ha immesso sul mercato Videodrinn, una tecnologia...