20 Luglio 2015  10:33

Netflix: 5mld in contenuti

Eliana Corti
Netflix: 5mld in contenuti

Ted Sarandos

Gli investimenti in Italia saranno proporzionali al numero di abbonati e all’andamento della nostra produzione nel mondo

Non una forza distruttrice, ma un’opportunità: così Ted Sarandos, Chief Content Officer di Netflix, ha spiegato - nella cornice dell’Ischia Global Fest - lo spirito con cui il servizio svod si appresta a sbarcare in Italia. Il gruppo intende investire 5mld di dollari in contenuti a livello globale nel 2016: una parte potrebbe essere destinata proprio a prodotti italiani. Due, ha spiegato Sarandos, saranno i fattori chiave: il numero di abbonati e l’andamento globale nel mondo delle produzioni tricolore. A “La stampa”, Sarandos ha concretizzato la portata degli investimenti nella serialità italiana in un 15/20% di quanto renderanno i titoli stessi. La lingua non sarà un problema: sarà poi compito di Netflix doppiare e sottotitolare i propri prodotti per i vari mercati di destinazione. Attualmente, il servizio svod ha già in essere un accordo con Rainbow, che si concretizzerà in una produzione di animazione nel 2016.

Contenuti correlati : Netflix contenuti investimenti Italia abbonati
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy