27 Settembre 2018  09:44

21st Century Fox si ritira da Sky

Eliana Corti
21st Century Fox si ritira da Sky

La sede italiana di Sky (©Us Sky Italia)

Il gruppo di Murdoch cederà il 39% della pay tv a Comcast

21st Century Fox (21CF) uscirà definitivamente da Sky: «Alla luce del sovrapprezzo che Comcast ha accettato dei pagare per Sky, con Disney abbiamo deciso di vendere l’attuale 39% di Sky in capo a 21CF a Comcast. Ci congratuliamo con Comcast per l’acquisizione (in attesa di finalizzazione, ndr.)», recita la nota del gruppo. Finisce dunque in questo modo la partita tra Comcast, Sky e il gruppo di Rupert Murdoch, che rinuncia così al takeover sulla pay tv dopo svariati tentativi. Il 39% di Sky è stato valutato in 11,6mld di sterline, oltre 15mld di dollari (17,28 sterline per azione). «Quando lanciammo Sky nel 1989 avevamo quattro canali prodotti in un prefabbricato, in un’area industriale ai margini di Londra. […] Oggi Sky è la società leader dell’intrattenimento in Europa e un esempio mondiale di impresa customer-driven. […] Per oltre 30 anni abbiamo investito per creare un business dinamico ed eccitante che ha prodotto ritorni eccellenti per gli azionisti ed è diventato una delle società più ammirate in Europa».

Contenuti correlati : sky comcast 21st century fox
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2020
    Dentro al format del Covid-19
    Siamo finiti dentro il format del coronavirus quasi senza saperlo. E il genere di questo virus, che dopo la Cina ha preso
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy