10 Maggio 2018  10:02

Disney: bene il trimestre e fiducia su Fox

Eliana Corti
Disney: bene il trimestre e fiducia su Fox

Robert A. Iger, Ceo di Disney (Drew Angerer/Getty Images)

I ricavi superano le aspettative degli analisti: +9%. Stabile l’area media network

Walt Disney ha chiuso il terzo trimestre dell’esercizio fiscale (al 31 marzo) con ricavi in crescita del 9%, a quota 14,55mld di euro, un risultato migliore rispetto a quanto previsto dagli analisti (14,13mld). Cresce anche l’utile netto: 2,94mld (+23%). L’aria media network ha registrato una crescita del 3%, attentandosi a quota 6,1mld. Risulta in flessione il risultato operativo del segmento cable, -4%, dovuto in parte ai costi associati a Espn Plus. Stabile invece l’area broadcasting con un risultato operativo pari 343mln: alla crescita dei ricavi delle affiliate è in parte corrisposto il calo dei ricavi adv e di quelli derivanti dalla vendita di programmi, costi dei marketing e programmazione e un calo degli ascolti. I ricavi degli studios crescono a quota 21%, a 2,5mld di dollari, grazie in particolare a Black Panther. Il Ceo Robert A. Iger si è detto fiducioso circa la chiusura dell’accordo con 21st Century Fox, che potrebbe ricevere nei prossimi giorni un’ulteriore offerta da parte di Comcast. Iger ha ricordato che la proposta di Disney (52mld di dollari contro i 60mld che Comcast vorrebbe proporre) è stata approvata all’unanimità dal board di 21st Century Fox. Iger non ha voluto chiarire se Disney potrebbe eventualmente rilanciare con un’offerta più alta.

Contenuti correlati : disney iger
Iscriviti alla nostra newsletter

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 30 Settembre 2008
    La7: ok di Piroso ai licenziamenti
    Procede spedito il piano di licenziamenti di La7, che ha avuto il via libera anche di Antonello Piroso, direttore testata news del gruppo TiMedia.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy