08 Aprile 2015  14:49

Mediaset, tagli ai compensi dei top manager

Emidia Melideo
Mediaset, tagli ai compensi dei top manager

Ma per il 2014 lo stipendio del Presidente è stato appena limato

Se Piersilvio Berlusconi, vicepresidente Mediaset, si è ridotto il compenso del 10% rispetto all’anno prima (portandolo nel 2014 a 1,7 mln di euro), altri tagli negli stipendi sono stati decisamente più leggeri. Su tutti quelli di Fedele Confalonieri e Giuliano Adreani, rispettivamente presidente e amministratore delegato del gruppo del Biscione. Il primo ha “sfoltito” il proprio stipendio dell’1,4%, incassando 3.682.612 euro. Andreani ha invece visto lievitare i propri introiti del 20% sul 2013, sfiorando i 4 mln di euro, ma va specificato che in questa cifra rientrano anche indennità e tfr, visto che il manager non è più un dirigente interno, ma un collaboratore esterno. Tra i tagli più netti, spicca Mauro Crippa, direttore generale dell’informazione, il cui compenso, decurtato del 20%, si ferma a 965mila euro.

Contenuti correlati : Piersilvio Berlusconi Giuliano Adreani tagli stipendi Fedele Confalonieri Mediaset manager dirigenti
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 04 Maggio 2020
    Come uscire dall’impasse?
    E' un numero particolare questo di Tivù, pensato e scritto, nonché più volte modificato, sull’onda degli eventi –...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy