29 Settembre 2014  21:27

Lucisano Media Group, ricavi in crescita del 10%

Stefano Radice
Lucisano Media Group, ricavi in crescita del 10%

Fulvio Lucisano tra le figlie Paola (a sinistra) e Federica (a destra). Lucisano Media Group nel primo semestre 2014 ha ottenuto una crescita del 10% nei ricavi

I risultati del primo semestre 2014

Lucisano Media Group, società a capo del gruppo italiano di produzione, distribuzione e gestione multiplex nel settore cinematografico e televisivo, comunica che il consiglio di amministrazione, riunitosi in data odierna, ha approvato la relazione semestrale consolidata al 30 giugno 2014. I ricavi e proventi operativi consolidati aumentano a 15.724.000 euro, in crescita del 10% rispetto a 14.275.000 euro del primo semestre 2013, suddivisi nel seguente modo: Ricavi dalle vendite e prestazioni di servizi: 12.704.000 euro (+5% rispetto a 12.099.000 euro del primo semestre 2013); altri proventi: 3.020.000 euro (39% rispetto a 2.176.000 euro del primo semestre 2013). Il risultato operativo è di 6.785.000 euro, in crescita del 30% rispetto al corrispondente periodo del 2013. Raddoppiato il risultato netto, pari a 1.335.000 euro. La posizione finanziaria netta si è ridotta da 39.219.000 euro 37.537.000 euro, nonostante gli investimenti effettuati nel corso del primo semestre, pari a 8,3 milioni di euro. La struttura patrimoniale del Gruppo è caratterizzata da una prevalenza da attivo fisso, connessa sostanzialmente alla library cinematografica di IIF ed agli immobili di proprietà connessi all’esercizio dell’attività cinematografica. Gli investimenti nell’attività di produzione/distribuzione cinematografica sono stati pari a 7,7 milioni di euro, destinati essenzialmente all’ultimazione dei film Matrimonio da favola e Pane e burlesque, usciti in sala nel primo semestre, all’avvio della produzione dei film Confusi e felici e Scusate se esisto, che usciranno in sala nel secondo semestre 2014, nonché all’acquisto di quota parte dei diritti di sfruttamento in Italia di film stranieri Samba e Spivet Il restante importo di 0,6 milioni di euro è relativo agli investimenti effettuati per le sale cinematografiche sostanzialmente per il processo di innovazione tecnologica. Lucisano Media Group è quotata in AIM Italia - Mercato Alternativo del Capitale.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy